Lavanda sul barbecue PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Giugno 2011 21:10
Ingredienti:

1 paio di cucchiai di fiori di lavanda freschi o secchi
Rosmarino
Salvia
Erba cipollina
Santoreggia
2 o 3 foglie di alloro
1 spicchio d'aglio
1 limone
Senape
olio, sale, pepe

Preparazione:

Prima di accendere il fuoco per organizzare un barbecue, preparare la carne perché risulti più saporita.
In un largo recipiente sminuzzare un paio di cucchiai di fiori di lavanda freschi o secchi, unire un trito finissimo composto da un pugno di foglie di rosmarino, 3 o 4 foglie di salvia, uno spicchio d'aglio, alcuni steli di erba cipollina, un po' di santoreggia, 2 o 3 foglie tenere di alloro.
Aggiungere alcuni cucchiai di olio, il succo di un limone e un cucchiaio di senape.
Amalgamare bene e passarvi le braciole (vitello, maiale, agnello) facendole insaporire da entrambi i lati.
Quando sarà pronta la brace, fare cuocere sulla griglia la carne con tutta la marinata raccolta.
Salare e pepare soltanto al momento di servire.