Amaro di genzianella PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Giugno 2011 14:12
Ingredienti:

40 fiori di genzianella
1 litro di buon vino (o vermuth)

Preparazione:

L’amaro si prepara facendo macerare una quarantina di fiori in un litro di buon vino (o, meglio ancora, di vermut) per tre settimane.

Note:

E’ stomatico, tonico, febbrifugo e depurativo; è indicato anche nella cura della gotta e come vermifugo. L’amaro di genzianella si beve a cucchiaini, prima dei pasti. Anche la genziana ha proprietà analoghe a quelle della genzianella.